Ragazzino arriva in ospedale ad Agropoli con grave trauma cranico: trasferito al Santobono

Sono in corso le indagini dei carabinieri per fare chiarezza su ciò che è accaduto ad un ragazzino belga di 13 anni. Il giovane, oggi pomeriggio, è stato accompagnato dai genitori all’ospedale di Agropoli con un grave trauma cranico.
Vista la gravità delle sue condizioni di salute i medici hanno deciso di trasportarlo d’urgenza al “Santobono” di Napoli dov’è tuttora ricoverato. Non è ancora chiaro cosa sia accaduto. Sembra che stesse in un camper con i genitori a Capaccio Paestum quando, improvvisamente, è rimasto ferito alla testa e ad un orecchio.

Contenuti Sponsorizzati