Napoli. Negli ultimi due giorni, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Carlo Arena hanno sequestrato nel rione Sanità un fucile Breda calibro 12 ed una pistola Beretta calibro 7.65 caricata con 6 cartucce, 15 cartucce dello stesso calibro e 25 calibro 9×21.

I poliziotti, in seguito a mirati nella zona della Sanità, in via Genovesi hanno rinvenuto il fucile occultato in strada dietro ad alcune scatole, e in via Santa Maria Antesaecula la pistola, le cartucce e la chiave di un’auto, nascoste all’interno dell’insegna pubblicitaria di un negozio chiuso da diversi anni. Sono in corso indagini per risalire alla provenienza delle armi.

LEGGI ANCHE  Napoli, il neo prefetto Palomba: "Movida uno dei primi temi di cui occuparsi"
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Il video sexy del neo melodico sul porto di Torre del Greco indigna il web

Notizia precedente

Maradona di nuovo nonno: l’annuncio del figlio Diego Jr su Chi

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..