Furti in casa tra le province di Napoli e Salerno: 3 obblighi dimora

Un cittadino georgiano, un ucraino e una donna italiana residente a Napoli sono i tre destinatari di un obbligo di dimora nel comune di residenza perché ritenuti i componenti di una banda specializzata in furti in casa nel Salernitano e nel Napoletano. I tre sono stati individuati dalla polizia di Salerno, con il supporto degli agenti della Squadra mobile di Napoli. Le indagini, coordinate dalla procura salernitana e avviate a novembre 2018, sono scattate dopo un furto presso un’abitazione nel pieno centro di Salerno. Gli investigatori hanno così accertato l’esistenza dell’organizzazione criminale. Le indagini si sono concentrate sull’analisi delle vetture degli indagati segnalate sul tratto autostradale dell’A3 e sull’acquisizione delle riprese dei sistemi di videosorveglianza presenti in zona riuscendo a risalire ai responsabili dei furti. Sono in corso le ricerche per uno dei tre che si è reso, al momento, irreperibile

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati