Sono almeno trenta le persone morte a causa di un vasto incendio divampato in un’azienda nella provincia di nord Sumatra, in Indonesia, in un edificio che ospitava, fra l’altro, una fabbrica di fiammiferi. Tra le vittime, ha fatto sapere un funzionario della protezione civile locale, anche tre bambini. I corpi di molte vittime erano carbonizzate al punto da risultare irriconoscibili. Immagini trasmesse dalla tv indonesiana hanno mostrato cio’ che resta della struttura, quasi completamente distrutta con rottami metallici deformati per terra, il tetto in ferro annerito e divelto. La indaga sulle cause dell’incendio, ancora non chiare.

LEGGI ANCHE  Afragola, molesta la ex compagna: arrestato
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Al via la seconda edizionie del Festival della Musica Popolare del Sud Italia: ospiti, concerti, stage, convegni e tanta musica all’interno del Real Bosco di Capodimonte

Notizia precedente

Turismo, Federalberghi Costa del Vesuvio incontra il presidente del Parco del Vesuvio Casillo

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..