HomeCronaca GiudiziariaErgastolo per Cosimo Di Lauro . Il boss in carcere

Ergastolo per Cosimo Di Lauro . Il boss in carcere

google news

Napoli. Arriva la condanna all’ergastolo per Cosimo Di Lauro. I giudici della Corte d’Assise di Napoli hanno riconosciuto il ras di Secondigliano, figlio Di Paolo Di Lauro, soprannominato “Ciruzzo ‘o milionario”, colpevole di avere ordinato l’agguato in cui mori’ Mariano Nocera, ritenuto affiliato alla famiglia scissionista degli Abbinante.

TI POTREBBE INTERESSARE Cosimo Di Lauro il boss della camorra è morto in carcere a Milano

L’omicidio si consumò nel settembre del 2004, un mese prima dell’agguato mortale a Fulvio Montanino e Claudio Salierno che sancì l’inizio della prima faida Di Scampia e Secondigliano tra i Di Lauro e l’ala scissionista guidata dagli Amato-Pagano. La Corte ha accolto le richieste avanzate dai pubblici ministeri dell’Antimafia Maurizio De Marco e Alessandro D’Alessio.

Redazione Cronaca
Redazione Cronacahttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Frattamaggiore, è in coma a Bari il giovane dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la fidanzata

Frattamaggiore. Nicola Lupoli si trova ricoverato al Policlinico di Bari in coma farmacologico. Ieri è stato dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la...

Il Vangelo della domenica di don Salvatore Abagnale e il messaggio di pace

Quattordicesima domenica del tempo ordinario e don salvatore Abagnale oggi 3 luglio 2022 ci racconta il Vangelo della domenica. Si parla di pace e di...

Napoli, giovane di Casoria accoltellato nella movida del Centro storico

La movida violenta di Napoli non si ferma e anche in questo week end fa registrare episodi di sangue. Questa mattina, infatti, intorno alle 4.30,...

Portici, a 16 anni sfreccia in auto con gli amici: inseguito e denunciato

Portici. Ha solo 16 anni e con gli amici sfugge ad un posto di controllo. Inseguito e denunciato dai Carabinieri. Via dell’alveo artificiale, San Giovanni...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita