Caserta, in piazza per chiedere la riapertura dell’ex Canapificio

Centinaia hanno chiesto la riapertura dell’ex canapificio di Caserta. Un lungo corteo, gioioso e colorato, ha attraversato il centro della città, muovendosi dalla Prefettura, dove c’è stata anche una preghiera congiunta tra cattolici e musulmani, fino a viale ellittico, dove c’è la sede dell’ex canapificio. Tra i partecipanti alla manifestazione anche le mamme e i bambini del “Piedibus”, il serpentone di ragazzini, quello che ogni mattina si forma per andare a scuola, guardato a vista proprio dai giovani immigrati. Alla manifestazione hanno partecipato anche il padre comboniano Alex Zanotelli e le parlamentari del M5S, Paola Nugnes e Doriana Sarli.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati