Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Attualità

Il carabiniere casertano ferito: ‘Sono provato, non ricordo nulla’

Pubblicato

in



“Scusate non ricordo nulla, sono provato”. Queste le parole del carabiniere 23enne , di Caserta, rimasto ferito nel conflitto a fuoco, avvenuto a Cagnano Varano, in provincia di Foggia, in cui è rimasto ucciso il maresciallo Vincenzo Di Gennaro.
A fargli visita anche il premier Giuseppe Conte, già in Puglia per alcune visite istituzionali. Il presidente del Consiglio dei Ministri si è recato nell’ospedale “Casa Sollievo della Sofferenza” di San Giovanni Rotondo dove è ricoverato il carabiniere Casertano, ferito questa mattina al fianco e al braccio. Conte ha incontrato il militare e la sua famiglia in una visita riservata del nosocomio. “L’ho trovato in buone condizioni”, ha detto.

Continua a leggere
Pubblicità

Coronavirus

Oltre 21mila casi da coronavirus in Italia e 128 morti

Pubblicato

in

coronavirus italia

Sono 21.273 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Italia nelle ultime 24 ore, per un totale di 525.782 da inizio pandemia. I dati emergono dal bollettino del ministero della Salute.

Sono 128 i pazienti deceduti per o con Covid-19 nelle ultime 24 ore, portando così il totale a 37.338 da inizio pandemia. Sempre nelle ultime 24 ore i pazienti guariti/dimessi sono stati 2.086. Sono invece 1.208 i pazienti ricoverati in terapia intensiva.Diminuiscono i tamponi, 161.880, nelle ultime 24 ore, -15.789 rispetto a ieri. Ieri infatti i nuovi casi erano stati 19.644 e 177.669 i tamponi.
. Per quanto riguarda le singole regioni, picco di nuovi casi in Lombardia (5.762), a seguire la Campania con 2.590, Piemonte con 2.287. Sotto la soglia dei 2mila troviamo la Toscana (1.863), il Lazio (1.541), il Veneto (1.468), l’Emilia Romagna (1.192). Sotto quota mille le altre regioni, con il Molise (26) dove si registrano meno contagi.

Continua a leggere

Le Notizie più lette