Giovane detenuto duetta con il cantante Antony durante un concerto di solidarietà e l’artista gli propone di fare un disco insieme

Musica e solidarietà per i giovani detenuti del carcere di Airola. Il noto cantante napoletano Antony si è esibito in concerto per i detenuti minorenni. Durante l’esibizione dell’artista Antony un detenuto che é a due giorni dalla sua libertà ha duettato con lui e lo stesso artista gli ha promesso di fare una canzone insieme appena fuori da quelle mura. Il noto ristorante “La Capannina” che si trova a Volla ha offerto i suoi panuozzi in beneficenza e si è anche offerto di incidere il disco che Antony farà insieme con il giovane detenuto tutto a spese dell’artista: un gran bel gesto. L’organizzazione della giornata di beneficenza è stata curata da Giampaolo Nesci sotto il controllo del direttore dell’istituto penitenziario Marianna Adanti. e del comandante di reparto la dottoressa Errico.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati