Blitz nel centri di accoglienza di Calvizzano: trovati scooter rubati e senza targa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Calvizzano. Operazione di controllo dei carabinieri nelle cooperative di accoglienza ha portato al sequestro di 66 scooter rubati o senza targa e telaio. L’intervento di controllo straordinario è stato effettuato dai carabinieri della compagnia di Marano e della stazione di Calvizzano in aree di pertinenza di due cooperative per l’accoglienza di migranti. Nel corso dell’ispezione, i militari hanno rinvenuto decine di scooter, verosimilmente in uso ai richiedenti asilo ospiti, oltre che bici cannibalizzate e pezzi di carrozzeria abbandonati. Nel corso dell’operazione in cui sono stati sequestrati 66 scooter tutti perfettamente funzionanti, è emerso che 14 veicoli sono stati rubati tra Napoli e provincia, mentre i restanti 52 erano privi di targa e telaio. Sequestrati anche vari pezzi meccanici e di carrozzeria, catalogati come rifiuti speciali e rimossi da ditte autorizzate.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

De Zerbi: “Il mio futuro? Non ho accordi con nessuno”. Spunta l’ipotesi Milan

Roberto De Zerbi ha annunciato la sua decisione di lasciare il Brighton, spiegando ai microfoni di Sky Sports UK i motivi dietro questa scelta. "Non abbiamo trovato l’accordo giusto per andare avanti, per restare insieme. Il calcio è la mia vita e non posso cambiare la mia passione", ha...

Juan Jesus torna sul caso Acerbi e si commuove: “Meglio pochi trofei ma essere d’esempio”

Al centro sportivo Kodokan di Piazza Carlo III una squadra speciale ha catturato l'attenzione di tutti: bambini fuggiti dalle guerre e coetanei italiani uniti sul campo da calcio. Un ospite d'eccezione, il difensore del Napoli Juan Jesus, ha preso la parola in un momento di grande emozione. Juan Jesus, recentemente...

CRONACA NAPOLI