“Io sono l’unico ad essere sempre criticato e preso di mira quando non segno. Questa cosa mi fa un po’ male, ma io cerco sempre di lavorare e migliorare per crescere per tornare ad alti livelli”. Così Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, commenta ai microfoni di Sky Sport il pareggio contro il Sassuolo. “Siamo gli unici a dare fastidio alla Juve e ci riproveremo sempre, dispiace aver perso punti per strada. L’importante è non mollare perchè il lavoro paga”, aggiunge. Parlando della partita di oggi, Insigne dice: “Per come si era messa il risultato va bene, anche se ci va un po’ stretto. Loro ci mettono sempre in difficoltà, noi siamo stati poco cattivi e con poca personalità. Ma l’importante era reagire e portare il punto a casa”.

LEGGI ANCHE  Free Patrick Zaki: l’8 febbraio una maratona musicale per la sua liberazione



Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

La Cavese frena la corsa della Juve Stabia

Notizia Precedente

Il movimento ‘Ora Scafati’: ‘Clima politico pesante in città’

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..