Colpo alle poste di Nocera Superiore, inseguiti e arrestati due uomini

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono entrati con volto mascherato e armati di mazze da baseball all’interno dell’Ufficio Postale di Nocera Superiore: sono stati arrestati dopo un lungo inseguimento in autostrada. Erano le 14 di oggi quando i due banditi hanno minacciato i dipendenti presenti e si sono fatti consegnare la somma contante di alcune centinaia di euro per poi darsi alla fuga a bordo di un autoveicolo. Allertate le forze dell’ordine, sul posto è tempestivamente intervenuta una gazzella della locale Stazione che ha rinvenuto una delle maschere utilizzate dai rapinatori ed ha raccolto elementi indispensabili per il loro rintraccio. E’ scattata contemporaneamente il piano antirapina del Reparto Territoriale Carabinieri di Nocera Inferiore che ha dispiegato sul territorio numerosi equipaggi che, hanno presidiato i punti strategici della rete viaria. L’utilitaria con a bordo i presunti rapinatori, successivamente risultata di proprietà di uno di essi e sottoposta a sequestro, è stata così intercettata mentre si immetteva sull’autostrada A3 in direzione Napoli e, dopo un lungo inseguimento, è stata raggiunta e fermata, nei pressi dell’uscita di Scafati, dai Carabinieri delle Sezioni Operativa e Radiomobile di Nocera Inferiore.
I due banditi, un nocerino 39enne domiciliato a Torre del Greco ed un 51enne anch’egli proveniente dalla città del corallo, con precedenti di polizia, sono stati trovati in possesso sia delle mazze da baseball che dell’altra maschera, identica a quella trovata nell’Ufficio Postale nonché della refurtiva che è stata restituita. Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre i due uomini, arrestati per rapina aggravata e porto di strumenti atti ad offendere, sono stati trasferiti presso la Casa Circondariale di Salerno a disposizione della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore.


Torna alla Home


Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
Nel corso del terzo tentativo di arbitrato per dirimere la controversia sul pagamento di 19,5 milioni di euro di stipendi arretrati spettanti a Cristiano Ronaldo, l'ex stella della Juventus ha finalmente ottenuto giustizia al di fuori delle aule di tribunale. Il collegio arbitrale incaricato di risolvere la questione, composto...
Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...
Il 10 maggio a Giffoni Valle Piana l'ottava edizione Leonardo 2024 a Giancarlo Giannini. Per la prima volta l’attore sarà premiato non solo perché simbolo del cinema italiano ma come progettista tecnico. Presentano Pino Strabioli e Alba Parietti. Tema la luna: interverrà Giani Togni. I premiati: per la Divulgazione Scientifica Alberto Luca Recchi per...

IN PRIMO PIANO