PUBBLICITA'

RubricheSalerno e Provinciateatro

Al Teatro Arbostella equivoci, intrecci e risate con un ‘Giallo targato Napoli’


PUBBLICITA'


Continua tra risate e applausi l’ottavo appuntamento in cartellone della XIII rassegna di spettacoli comici al Teatro Arbostella di Salerno. A calcare le tavole del palco della struttura di Viale Verdi per i weekend fino il 24 marzo è la compagnia salernitana “All’Antica Italiana” diretta da Gaetano Troiano che proprio all’Arbostella cura anche il suo progetto di laboratorio teatrale. E lo stesso Troiano, oltre che regista è anche l’autore dello spettacolo in programmazione intitolato “Un Giallo targato Napoli.”
La trama.
A volte per amore, in giovane età, si ha un figlio non sempre desiderato e lo si chiama “errore di gioventù”. Ma quanti possono essere questi errori? Il giallo messo su da Troiano ne contiene addirittura tre e si ambienta ovviamente nella pittoresca Napoli. Aggiungete a questi errori i tradimenti, i pedinamenti complicati e degli amanti diabolici e la miscela esplosiva (di risate) può dirsi pronta e servita. Riuscirà alla fine il nostro Perry Mason con i suoi collaboratori a risolvere tutti i misteri? Lo si scoprirà solo venendo a teatro e tra sorrisi e folli intuizioni investigative forse si riuscirà a risolvere il cosiddetto Giallo targato Napoli. Sul palcoscenico oltre lo stesso Gaetano Troiano, il comicissimo Vittorio Avagliano, l’accurata Giulia Esposito, la sensuale Gerry Bove, l’ironia di Alessandro Patente, Marco Monetta e Antonio Addivinola oltre che le caratterizzazioni di Carmela D’Arienzo, la sinuosità di Giulia Mastrangelo e il fascino svampito di Annarita D’Auria.
Spettacoli nei fine settimana 9-10-16-17-23-24 marzo 2019.
Il sabato alle 21.15 e la domenica alle 19.15. Costo biglietto 12 euro, ridotto 10.
(si consiglia prenotazione)
Info e prenotazioni: 089/3867440 – 347/1869810



PUBBLICITA'