Al Diana di Nocera Inferiore, Massimiliano Donato ne ‘L’Archivio delle anime. Amleto’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Venerdì 15 marzo, al Teatro Diana di Nocera Inferiore, nuovo appuntamento con la rassegna “L’Essere e l’Umano”. Giunta alla V edizione, a cura di Artenauta teatro, con la direzione artistica di Simona Tortora, in collaborazione con il Teatro Pubblico Campano e organizzata a cura di Giuseppe Citarella, la rassegna porta in scena alle ore 21 una produzione Centro Teatrale Umbro, “L’Archivio delle anime. Amleto”, di Massimiliano Donato e Naira Gonzalez, con Massimiliano Donato. “Quando della morte rimane solo il silenzio e l’odore, quando i personaggi hanno compiuto il loro tragico destino, quando il pubblico ha consumato il suo pasto e sazio di Amleto, dell’eroe che pensa, ha lasciato il teatro, davanti ad una platea vuota, prende forma la figura della nostra riscrittura scenica: quella del becchino. Si occuperà lui di seppellire i sogni dei personaggi perché il giorno dopo rifioriscano, di celebrare questo dramma intessuto di domande e di dubbi, di risposte contraddittorie, di lacune, che ha un’unica certezza: la morte. A questa tragedia del disincanto non c’è cura o soluzione se non quella per il becchino di vivere in un cimitero fatto di trucchi e artifici in cui forse è ancora possibile lasciarsi incantare. Forse”.

Massimiliano Donato curerà anche il laboratorio “Rugiade”, un lavoro sul corpo e energia dell’attore, che si terrà il pomeriggio del 16 marzo e la mattinata del 17 marzo. Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento delle 20 unità. (info: 3205591797). Donato inizia la formazione attoriale frequentando la Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano, ma a caratterizzare, e negli anni a sviluppare, la sua identità attoriale e creativa è l’incontro con Naira Gonzalez. Nel 2000 fonda il Centro Teatrale Umbro. Prende parte come attore tra gli altri agli spettacoli a: Figli Senza Padre e Il Fiore dell’Orgia con la regia di Naira Gonzalez, NIHIL regia Armando Punzo, Il Principe Mezzanotte e Il Grande Viaggio regie di Alessandro Serra, Viva l’Italia regia di Cesar Brie.

Biglietto intero 15 euro – ridotto 12 euro. Info e prenotazioni 339 4212114 – 320 5591797.


Torna alla Home


La produzione della shirt in cotone ecosostenibile con l’illustrazione del poster ufficiale del festival realizzato da Mike Del Mundo, le capsule collection di Naruto e One Piece ela promozione dei valori della sostenibilità, dell’inclusività, della creatività e dell’innovazione Alcott torna al COMICON Napoli e nell’edizione 2024 del Festival Internazionale della...
**Una storia di resilienza e sensibilità: Il melologo “Le Tre donne” ad Avellino con Corinne Baroni** Corinne Baroni, direttore del Teatro Coccia di Novara, si prepara ad esibire in prima assoluta in Italia il melologo "Le Tre donne", che racconta la storia di una donna sciamana, sua madre. Questo...
Alla recente edizione della "Disfida dei Trombonieri - La Pergamena Bianca" e del "Trofeo Città Fedelissima" sono stati annunciati i vincitori. Due opere d'arte, il "Drappo della Vittoria" e il "Trofeo Città Fedelissima", sono state realizzate rispettivamente da Stefano Palermo e Paola Imposimato, due artisti selezionati da una...
Napoli si prepara ad accogliere il Comicon - International Pop Culture Festival, che si terrà dal 25 al 28 aprile presso la Mostra d'Oltremare. Quest'anno l'evento vede la Corea come ospite d'onore, celebrando il 140° anniversario delle relazioni diplomatiche tra Italia e Corea. Con oltre 200mila visitatori attesi, il Comicon...

IN PRIMO PIANO