Napoli, le bancarelle sottraggono posti alle auto e sono un pericolo: la denuncia di Borrelli

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. “In prossimità delle festività, dall’Epifania a San Valentino, via Giulio Cesare viene regolarmente invasa dalle bancarelle che, per attirare l’attenzione degli automobilisti, vengono montate lungo le strisce blu destinate alla sosta. Gli ambulanti le posizionano rivolte verso la carreggiata, chi si ferma per acquistare corre il rischio di essere investito. L’ultima segnalazione che ci è pervenuta mostra un’installazione in prossimità della fermata di ‘Piazza Leopardi’. Ma non è l’unico caso. Spesso le bancarelle compaiono anche sulle strisce blu in prossimità dei giardinetti di piazza Italia”. La denuncia è arrivata dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e dal consigliere comunale del Sole che Ride Marco Gaudini. “Inoltre, tra via Giulio Cesare e via Fuorigrotta, in prossimità di piazza Italia, è impossibile non notare una paninoteca ambulante che ha occupato, da almeno due anni, un tratto delle strisce blu. Tali presenze sottraggono decine di posti auto. Il tutto a discapito degli automobilisti che, in un’area ad alta densità abitativa, non riescono a trovare un posto dove parcheggiare”.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Centro antiviolenza a Sant’Antimo intitolato a Giulia Tramontano:

Sant'Antimo. È stato inaugurato oggi, presso la sede del Comune di Sant'Antimo, il nuovo Centro antiviolenza intitolato a Giulia e Thiago Tramontano. Il centro, dedicato alla memoria della giovane donna uccisa lo scorso maggio dal suo fidanzato insieme al bambino che portava in grembo, offrirà ascolto e supporto a tutte...

Terremoto a Pozzuoli, gli psicologi: “E’ una dura prova. Gente preoccupata, ma non c’è panico”

Un forte boato, una scossa intensa, e la sensazione del suolo che si alza sotto i piedi. È così che Armando Cozzuto, presidente dell'Ordine degli Psicologi della Campania, descrive l'esperienza vissuta dai residenti dei Campi Flegrei durante gli ultimi eventi sismici. "Il terremoto è la metafora dell'instabilità", ha spiegato...

CRONACA NAPOLI