31.7 C
Napoli
giovedì, Luglio 2, 2020

Duplice omicidio di Pordenone, a processo anche l’ex fidanzata del militare napoletano Giosuè Ruotolo

Pubblicità

DALLA HOME

Pordenone. Mariarosaria Patrone, 26 anni, ex fidanzata di Giosue’ Ruotolo, condannato all’ergastolo in primo grado per l’uccisione di Trifone Ragone e della fidanzata Teresa Costanza, all’esterno del palasport di Pordenone nel marzo 2015, dovra’ rispondere in Tribunale delle accuse di favoreggiamento e false dichiarazioni. Lo riporta la stampa locale. Secondo gli inquirenti, la giovane – che nel frattempo si e’ laureata e fa l’avvocato – avrebbe aiutato il fidanzato a eludere le indagini chiedendo alle amiche di Somma Vesuviana (Napoli) di tacere su quello che la Corte nel processo a Ruotolo ha definito il “fulcro del movente”: le molestie su Facebook di Ruotolo alla coppia. Le ipotesi di favoreggiamento sono legate anche alla cancellazione di alcuni messaggi scambiati con Ruotolo e che potrebbero aver avuto una relazione con il duplice omicidio. L’accusa di rivelazioni false ai pm riguarda invece il 23 settembre 2015, quando la donna fu sentita a sommarie informazioni testimoniali nella caserma dei carabinieri di Pordenone e affermo’ che tra Trifone e Giosue’ non c’era mai stato alcun attrito. Il processo sara’ avviato a Pordenone, ma la competenza territoriale potrebbe essere a Napoli, perche’ la Patrone quando ha avvicinato le amiche si trovava a Somma Vesuviana.

Pubblicità
Pubblicità

I FATTI DEL GIORNO

Ivano Leva

Musica. Ivano Leva torna con ‘The Rain of October’, piano solo ed elettronica

Ivano Leva, compositore partenopeo, pubblica con NovAntiqua "The Rain of October": un intrigante lavoro tra modern-classical, tardo-romanticismo e improvvisazione. Un itinerario tra incanto e...
eversi

Dall’Irpinia l’interpretazione elettronica della poesia: il gruppo Eversi jazz poetry presenta ‘Trame’

Dall'Irpinia l'interpretazione elettronica della poesia: il gruppo Eversi jazz poetry presenta Trame. Nuovi brani - poesia composti a distanza con la collaborazione di vari...
sordomuta scrive a de luca

Video lettera di una sordomuta a De Luca: ‘A noi non pensi proprio…’

"Caro presidente De Luca, pensa anche a noi sordi, che abbiamo il diritto di comunicare, e fornisci le mascherine con pellicola trasparente a medici...
casoria pusher

 Casoria: Carabinieri arrestano pusher. Andava in giro con le dosi e i bigliettini da...

Nel corso della costante attività anti-droga svolta nel centro abitato di Casoria, i Carabinieri della locale Sezione Operativa hanno arrestato per detenzione di stupefacenti...

Magistratura democratica: ‘Caso Franco, anatomia di una montatura’

«Una condanna a priori. E’ finito tutto in mano ad un plotone di esecuzione.»; «Subito una commissione di inchiesta»; «Giustizia fuori controllo»; «Sempre più...