Pubblicità


Andrea Bocelli in concerto al Teatro di San Carlo di Napoli il prossimo 20 maggio. Il programma lirico che il tenore proporrà sarà quasi lo stesso che porterà in scena a febbraio nell’altrettanto famoso Metropolitan Opera House di New York. Bocelli manca dal San Carlo da tredici anni e a maggio sarà diretto da Eugene Kohn oltreché accompagnato dall’orchestra del Teatro di San Carlo, cooprotagonista dell’evento. Andrea Bocelli racconterà in musica l’amore in epoche diverse e trattato da diverse sensibilità di alcuni tra i massimi compositori italiani e francesi: da Gaetano Donizetti a Giuseppe Verdi e a Giacomo Puccini, da Charles Gounod a Jules Massenet, al francese d’adozione Jacques Offenbach. A dividere il palco con il tenore ci sarà il soprano Maria Aleida.
“Nel nobile intento di offrire opportunità di bellezza e d’amore, declinate attraverso le suggestioni della grande musica”, come si legge nella nota di Generali Italia – partner del “San Carlo” – grazie al suo programma Valore Cultura, si apriranno le porte del teatro a centocinquanta studenti provenienti dall’hinterland napoletano, offrendo loro non solo la possibilità di assistere al concerto ma anche di vivere l’esperienza di un momento d’incontro con il cast.” Reduce dal trionfale successo del suo nuovo album pop “Si'”, che lo ha visto attestarsi contemporaneamente in vetta alle classifiche inglesi e statunitensi, Andrea Bocelli prosegue con instancabile passione – nei teatri così come nelle arene – la propria attività di ambasciatore della tradizione belcantistica italiana nel mondo.

Pubblicità

Dario Vassallo, fratello del sindaco ucciso: ‘Svanita la fiducia nella Procura di Salerno’

Notizia Precedente

Tensione nelle carceri della Campania: 11 telefonini sequestrati, detenuto con un orecchio tagliato, un suicida ad Aversa, medico ferito a Poggioreale

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..