Truffe online, incassavano soldi per merce mai spedita: 8 denunciati a Potenza, 3 sono napoletani

google news

Potenza. Clonavano le carte di credito di persone che facevano acquisti online: otto persone sono state denunciate dai Carabinieri, in provincia di Potenza, per truffe per mancata consegna di beni per i quali avevano incassato somme di denaro. A Viggiano in provincia di Potenza, una donna ha denunciato la clonazione della sua carta di credito, con la quale tre cittadini della provincia di Napoli hanno fatto acquisti per 750 euro. A Bella, l’acquirente di una console per videogiochi ha pagato 100 euro senza ricevere l’oggetto da due cittadini della provincia di Foggia, che sono stati denunciati. A Lagopesole di Avigliano (Potenza), un uomo ha versato 520 euro senza ricevere da due persone della provincia di Reggio Emilia la macchina agricola che aveva creduto di acquistare. Infine, a Rionero in Vulture (Potenza), una persona ha pagato 210 euro per comprare scarpe sportive di marca, senza però riceverle: è stato denunciato un uomo della provincia di Monza Brianza.