Pozzuoli, minaccia di morte la ex moglie: arrestato dai carabinieri

Va a casa della ex moglie e la minaccia di morte, ma i carabinieri lo arrestano e a casa gli sequestrato due proiettili e uno sfollagente. In manette un 29enne di Pozzuoli, gia’ noto alle forze dell’ordine, resosi responsabile di atti persecutori aggravati e di detenzione illegale di munizioni per arma da fuoco. Sotto l’influenza dell’alcol l’uomo ha scaraventato una bottiglia verso la finestra dell’abitazione della ex moglie, una 26enne del luogo, per poi minacciarla di morte.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati