Poggiomarino: carabinieri forestali sequestrano officina e autolavaggio non in regola con lo smaltimento dei rifiuti

controlli-carabinieri

Un controllo in un’officina meccanica e autolavaggio nelle campagne di Poggiomarino ha portato i carabinieri della stazione forestale di Roccarainola a scoprire che non c’era alcuna documentazione attestante il regolare smaltimento dei rifiuti prodotti dall’autolavaggio; il depuratore, inoltre, era fuori uso e pertanto i residui venivano smaltiti così com’erano. Nell’officina, invece, il registro di carico e scarico dei rifiuti non era aggiornato. L’attività è stata sottoposta a sequestro. Il titolare, un 58enne del luogo, è stato denunciato.

Contenuti Sponsorizzati