Napoli. Nella notte di Capodanno personale della Unita’ Operativa Chiaia della Polizia Municipale, rinveniva uno smartphone sulla pubblica via. Benchè impossibilitati ad attivare l’apparecchio per la presenza del codice di blocco si sono adoperati con ogni mezzo al fine di risalire al legittimo proprietario. Mediante ricevuta di imbarco volo aereo trovata all’interno della custodia del cellulare, la municipale ha fatto richiesta alla compagnia aerea dei dati del passeggero cui era intestato il predetto tagliando di imbarco bagaglio. A seguito scambio comunicazioni a mezzo pec, si è riuscito a risalire, solo questa mattina, alla passeggera del volo Parigi-Napoli, cui presumibilmente apparteneva lo smarphone, la quale contattata dagli agenti confermava e dimostrava di essere la legittima proprietaria del cellulare. Una volta rientrata in possesso dello smartphone la cittadina francese ha manifestato il suo compiacimento e i ringraziamenti nei confronti degli agenti per il recupero di quanto smarrito.

Nessun tag trovato per questo articolo.

Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..