Influenza: già 3, 6 milioni di italiani a letto

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’Influenza stagionale ha probabilmente raggiunto il suo picco, o comunque ci si avvicina: nell’ultima settimana, rileva il bollettino InfluNet dell’Istituto Superiore di Sanita’, si registra un brusco aumento del numero di casi, soprattutto nella fascia di eta’ pediatrica sotto i cinque anni in cui l’incidenza e’ passata da 28 a 37 casi per mille assistiti nell’ultima settimana. Sono stati 725mila i nuovi contagi in sette giorni, portando cosi’ il computo del numero di italiani messi ko da febbre e dolori articolari a circa 3,6 milioni. Il livello di incidenza totale e’ pari a circa 12,0 casi per mille assistiti. P.A. di Trento, Umbria, Marche, Abruzzo, Campania e Calabria le Regioni maggiormente colpite. Pur registrando un aumento dei casi, sottolinea l’Iss, il livello di incidenza e’ ancora per il momento inferiore a quello della scorsa stagione influenzale.






LEGGI ANCHE

Geolier mantiene la promessa e porta il premio cover sulla tomba dell’amico Daniele

Geolier porta il premio cover sulla tomba dell'amico Daniele Geolier, il rapper di Secondigliano, ha recentemente mantenuto una promessa toccante fatta al suo defunto amico Daniele Caprio. Dopo la perdita di Daniele a causa di un sarcoma, Geolier ha deciso di onorare la memoria dell'amico portando il premio vinto dalla collaborazione con Gigi D'Alessio, Gué e Luché sulla sua tomba. Di nome Emanuele, Geolier ha mostrato il suo lato più umano visitando la famiglia di...

Napoli-Juve, tifoso disabile: “Al Maradona impossibile vedere la partita”

Un tifoso disabile del Napoli ha denunciato la difficile situazione che ha vissuto durante la partita Napoli-Juventus allo Stadio Diego Maradona, sottolineando come non gli fosse possibile vedere la partita, ma solo sentirne i suoni. Stefano Terribile, in carrozzina, ha evidenziato l'abbandono a cui sono stati lasciati i portatori di handicap durante l'evento sportivo, con persone incivili che si posizionavano in piedi di fronte a loro e con scarsa attenzione da parte del personale presente. La...

Quarto, barbarie in strada: gatto torturato e ucciso in strada

La domenica scorsa a Quarto è iniziata con la terribile scoperta di un gatto torturato e ucciso trovato per strada. Il corpo senza vita dell'animale è stato ritrovato sull'asfalto, chiuso in una busta, evidenziando segni di soffocamento e atroci sofferenze. L'associazione Oasi Felina Quarto - NA ha diffuso la notizia tramite la propria pagina Facebook, esprimendo costernazione e indignazione per l'accaduto. L'episodio ha suscitato grande sconcerto e il deputato dell'alleanza Verdi-Sinistra, Francesco Emilio Borrelli, ha denunciato...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE