______________________________

“Quanto sta accadendo ad Afragola nel napoletano è preoccupante. Bombe contro esercizi commerciali che di fatto hanno già creato un forte clima di paura e intimidazione contro tutta la popolazione. Non si può non ricordare come Luigi Moccia sia stato recentemente condannato al carcere duro ed è probabile una guerra di camorra nel territorio dei Moccia per contendersene il controllo, ma il controllo è dello Stato e non di un gruppo criminale”. Lo dichiara Nicola Morra, presidente della commissione Antimafia. “Confido, come sempre, pienamente nell’opera della magistratura e delle forze dell’ordine. Sto attenzionando la situazione e a breve visiterò la procura di Napoli e la DDA per avere un quadro chiaro di tutto il territorio. La camorra dopo anni di dure sconfitte sta provando a rialzare la testa ed il momento di affermare ancora di più la presenza dello Stato”, conclude il senatore del M5S.



Cronache Tv



Altro Afragola


Ti potrebbe interessare..