Remuntada River Plate contro il Boca: è sua la ‘Libertadores’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il River Plate vince la finale di Copa Libertadores battendo 3-1 il Boca Juniors. Al Santiago Bernabeu di Madrid, vantaggio del Boca al 43′ con Benedetto, il River pareggia al 67′ con Pratto e manda la sfida ai supplementari. Boca in 10 per il rosso a Barrios (92′) e che resterà anche in nove (ko Gago), decidono negli ultimi 15 minuti le reti dell’ex Pescara Quintero (109′) e del ‘Pity’ Martinez (122′). La vittoria della Libertadores resta il trionfo più prestigioso in oltre cent’anni di vita per il club di Nunez nonostante l’indelebile macchia degli eventi che hanno portato la storica sfida lontano dall’Argentina. Adesso il River Plate si preparerà a dare l’assalto al Mondiale per Club di Abu Dhabi, dove debutterà il 18 dicembre.






LEGGI ANCHE

Blitz a Pomigliano d’Arco: armi e droga, indagata famiglia peruviana

A Pomigliano d'Arco, i carabinieri della stazione locale hanno condotto un blitz presso un'abitazione situata in via Mauro Leone. L'operazione ha coinvolto un'intera famiglia...

Il Commissario Straordinario visita l’Istituto Comprensivo “Cilea – Mameli” di Caivano

Il giorno precedente, il prefetto Filippo Dispenza, coordinatore della Commissione Straordinaria al Comune di Caivano, ha visitato l'Istituto Comprensivo "Cilea - Mameli" di Caivano,...

Fuori venerdì 23 febbraio ‘Realness’, il nuovo singolo di Cecchy

Nuovo singolo di Cecchy "Realness" in uscita venerdì 23 febbraio "Cecchy continua a raccontare la complessa realtà del quartiere di Ponticelli con il suo...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE