Ferito a colpi di pistola la notte di Natale nel Casertano

Ferito a colpi di pistola in strada nella notte di Natale. Il ragazzo giunto in ospedale è stato operato al fegato. Sul caso indaga la polizia. Dramma nella notte di Natale a Frignano dove un giovane di 23 anni è stato ferito da un colpo di pistola.
Secondo la sua versione dei fatti, raccontata alla polizia, il ragazzo, di origini albanesi, è stato avvicinato da un gruppo di persone ed in seguito ad un diverbio è stato attinto da un colpo di arma da fuoco all’addome. Dopo lo sparo è stato accompagnato da una donna all’ospedale Moscati di Aversa dove è stato prontamente soccorso. Il colpo aveva centrato il fegato ed il 23enne è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per estrarre la pallottola e ricucire i tessuti. È tuttora ricoverato presso la struttura sanitaria.
Sul caso la polizia del Commissariato di Aversa, guidato dal dirigente Vincenzo Gallozzi, ha avviato un’indagine per ricostruire la dinamica dei fatti ed i motivi che hanno portato al ferimento. Un vero e proprio giallo con la versione fornita dalla vittima che non convince a pieno gli investigatori. Si sospetta che dietro lo sparo possa esserci un regolamento di conti.

Gustavo Gentile

Contenuti Sponsorizzati