Edoardo De Angelis e Marco Zurzolo all’incontro con cattedratici e magistrati alla Università Vanvitelli

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il vizio della Speranza, il film di Edoardo De Angelis nelle sale dal 22 novembre scorso che racconta uno spaccato del litorale domitio, sarà il tema dell’incontro che si svolgerà presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Palazzo Melzi, a Santa Maria Capua Vetere il prossimo 17 dicembre alle ore15.30. Tra Costituzione e cinema: questi gli argomenti trattati nello specifico. Tra gli altri, saranno presenti Edoardo De Angelis, regista del film, il musicista Marco Zurzolo, l’attore Fabrizio Nevola e il fotografo Giovanni Izzo. Si tratta di una iniziativa nata da un’idea del magistrato Giacomo Urbano confluita nell’ambito del progetto «Vieni e Vedi» curato dalla dott. Mena Minafra della cattedra di procedura penale della Università della Campania Vanvitelli. Prendendo spunto dal tema del film si dibatterà sul valore costituzionale della speranza e dell’influenza del cinema realista e iperrealista sulle coscienze con diversi interrogativi: riuscire a fondere l’anima pop delle istituzioni con quella sociale delle arti può essere una chiave di volta per rendere più attrattivi messaggi di fiducia e consapevolezza nelle giovani generazioni? E prima ancora è un dovere morale e politico quello di rassicurare i propri figli sulle sorti future e progressive dell’umanità, oggi che si corre il rischio concreto di una involuzione delle qualità della vita? Introdotti da Mena Minafra, discuteranno sul tema il giudice del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Marta Correggia; il critico cinematografico Francesco Della Calce; la presidente del Mitreo Film Festival Paola Mattucci; il prof. Mariano Menna e il prof. Claudio De Fiores mentre concluderà i lavori il prof Giuseppe Riccio Emerito di Procedura Penale. Previsti i saluti di Carlo Venditti (UniCampania), Antonio Mirra (Sindaco di Santa Maria Capua Vetere), Gabriella Casella (Presidente del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere), Maria Antonietta Troncone (Procuratore capo di Santa Maria Capua Vetere), Tommaso De Simone (presidente della Camera di Commercio di Caserta). Prevista la presenza di tutti i presidenti degli organismi forensi della provincia di Caserta.


telegram

LIVE NEWS

Gaetano Di Vaio: da ribelle a protagonista del riscatto napoletano

Napoli. Una vita da romanzo, tra dannazione e riscatto,...

DALLA HOME

Gaetano Di Vaio: da ribelle a protagonista del riscatto napoletano

Napoli. Una vita da romanzo, tra dannazione e riscatto, spenta a soli 56 anni. Gaetano Di Vaio, produttore, attore, sceneggiatore e figura chiave del cinema napoletano degli ultimi vent'anni, si è spento dopo un grave incidente in scooter avvenuto la scorsa settimana. Nato a Piscinola, quartiere difficile di Napoli, Di...

In Campania allarme scommesse: la diffusione tra i giovani

Il primo posto per il gioco online in Italia è della Campania, che nel 2022 ha visto i cittadini spendere 10 milioni e 482.000 euro, pari a 1.874 euro a testa. Inoltre, la Campania è la prima regione italiana per conti online di gioco aperti, con oltre tre milioni di...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE