Caserta. Mostra d’arte contemporanea n ricordo di Lello Murtas, presentata e curata dal critico Carlo Roberto Sciascia

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Pro Loco di Caserta e la Biennale Internazionale dell’Etruria, con il patrocinio del Comune di Caserta, nella Sala conferenze della Biblioteca comunale “Ruggiero” di Caserta venerdì 14 dicembre, alle ore 17.00, inaugureranno un evento dedicato all’avvocto Raffaele Murtas, musicista, artista, attore, consulente ed autore di format televisivi e conduttore di programmi TV, scomparso improvvisamente lo scorso anno. Alla cerimonia interverranno: – avv. Carlo Marino, Sindaco di Caserta – ing. Tiziana Petrillo, assessore alla Cultura di Caserta – dott. Marialidia Raffone, Responsabile della Biblioteca “Ruggiero” – avv. Vittorio Giorgi, Console onorario dell’Uzbekistan per la Campania e il Molise – prof. Rosalia Pannitti, Presidente dell’Associazione Genitori Italiani di Caserta – prof. Maria Giulia Carbone, Presidente della Fidapa “Calazia” di Maddaloni – giorn. Quirino Martellini, Presidente della Biennale Internazionale dell’Etruria – prof. Mary Castellano, attrice – dott. Tina Gesumaria, attrice – prof. Fausto Bellone, regista attore – prof. Angela Pellegrino, attrice – prof. Thomas De Fuccia, sassofono – M° Enzo Faraldo, contrabasso – M° Adelaide Cucciniello, cantante – M° Marco Napolitano, trombettista – Prof. Lello Petrarca, polistrumentista. Modera la giornalista Francesca Nardi. Ospite d’onore l’artista Rosanna Della Valle, che consegnerà un ritratto di Lello Murtas alla professoressa Mary Castellano.



telegram

LIVE NEWS

Bonifica degli alvei San Giuseppe e San Filippo a Sant’Agnello

A Sant'Agnello sono iniziati i lavori di pulizia e...

DALLA HOME

Bonifica degli alvei San Giuseppe e San Filippo a Sant’Agnello

A Sant'Agnello sono iniziati i lavori di pulizia e manutenzione straordinaria degli alvei San Giuseppe e San Filippo. Questi interventi saranno realizzati in collaborazione con l'ufficio Difesa Suolo ed Ecosistema della Regione Campania e la SMA Campania, nell'ambito della programmazione regionale del piano di interventi per la mitigazione del rischio...

Sciopero dei metalmeccanici a Caserta: “Caserta torni Terra di Lavoro”

I sindacati dei metalmeccanici Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm di Caserta hanno proclamato lo sciopero generale per il prossimo 13 giugno. Lo sciopero mira a rilanciare l'economia del territorio e a difendere i posti di lavoro a rischio. Le motivazioni dello sciopero: Numerose vertenze industriali aperte, con quasi duemila lavoratori coinvolti. Tra...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE