X Factor: Anastasio passa il turno e presenterà il suo inedito nella prossima puntata. Eliminati Seveso Casino Palace

SULLO STESSO ARGOMENTO

Anastasio è il nome che esce dalla quarta puntata di X Factor. Dopo tre ottime esibizioni nelle prime serate, mescolando pezzi di grandi cantautori italiani con le sue strofe rap, con un testo totalmente suo sulla base di “Another brick in the wall” dei Pink Floyd sbaraglia la concorrenza e si guadagna non solo un posto nella prossima puntata in cui potrà presentare il suo inedito, ma si assicura ache la finale. Complice, al di là di una prestazione eccezionale, l’esuberanza della sua giudice Mara Maionchi che trascina i colleghi e il pubblico nel suo entusiasmo. Eliminati invece i Seveso Casino Palace. Dopo le tre manche, al ballottaggio con loro erano andati Noemi e Luna. La giovane sarda si è salvata grazie al voto del pubblico da casa. Nella sfida finale, i giudici non riescono a decidersi e decretano il tilt. Ancora una volta è il pubblico a casa a scegliere che potrà cantare l’inedito nella quinta puntata del talent. Niente da fare per la band di Lodo Guenzi, nonostante dopo diverse serate poco soddisfacenti in quest’ultima fossero riusciti a tirare fuori la loro anima rock con un brano dei Gossip. Noemi, invece, si salva nonostante una settimana difficile con problemi per un’infiammazione alle corde vocali, che spera di superare per poter presentare al meglio il suo brano. Ospite della serata, oltre a Enrico Nigiotti e Gianna Nannini con la loro “Complice”, Carl Brave e Max Gazzè che, in anteprima, hanno presentato “Posso”, il loro nuovo singolo.






LEGGI ANCHE

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE