Melito. Un intervento massiccio da parte dei vigili e della ditta di smaltimento dei rifiuti con ruspe e camion ha finalmente ripulito la zona tra Melito e Sant’Antimo che i cittadini avevano chiamato “il mercatino della monnezza”. Da mesi sui social si invitavano le amministrazioni dei due comuni a provvedere alla pulizia di quello scempio. C’era di tutto: mobili, vecchi, servizi igienici, materiale da risulta, indumenti, spazzatura, plastica. Un vero mercatino della monnezza. E stamane l’area è stata sgomberata. “Speriamo che duri” è stato il commento dei primi cittadini che sono transitati lungo la strada e che quasi increduli hanno potuto vedere di persone l’operazione di pulizia in atto e scattando foto circolate sui social.

 

 

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati