Orta di Atella, ladri all’ufficio postale: portato via il danaro dalla cassaforte

SULLO STESSO ARGOMENTO

Orta di Atella. Furto notturno all’ufficio postale di via Atella ad Orta di Atella: ad agire almeno 4 malviventi che hanno superato il cancello d’ingresso e poi hanno agito praticamente senza farsi notare da nessuno. Con gli attrezzi del mestiere sono riusciti a sfondare la porta accedendo direttamente nella stanza dove c’è la cassaforte. Pochissimi minuti: dalle telecamere presenti in zona sembra che abbiano agito in meno di 5 minuti. Hanno distrutto la cassaforte e portato via tutto quello che era stato lasciato dentro dal giorno precedente: poi sono riusciti a scappare a bordo di una vettura. Ad accorgersi dell’accaduto solamente il direttore all’apertura dell’ufficio postale.
Nessuna segnalazione è arrivata neppure dalla società di sorveglianza che dovrebbe controllare la zona. Il direttore ha quindi chiesto l’intervento delle forze dell’ordine: sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Marcianise che hanno visionanto le telecamere e fatto un resoconto dei danni. Il bottino dovrebbe essere di diverse migliaia di euro.
Gustavo Gentile


Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

De Luca lancia l’allarme: “A rischio i fondi per il Policlinico di Caserta”

"La Regione ha destinato 55 milioni di euro per il completamento del Policlinico Universitario di Caserta, ma quei soldi sono a rischio". A lanciare l'allarme è il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante un incontro a Caserta. De Luca ha spiegato che i fondi sono inclusi nel...

Fassone sicuro: “Farei carte false per avere Gasperini al Napoli”

Marco Fassone, dirigente di lungo corso, è intervenuto nel corso della trasmissione "Si Gonfia la Rete" condotta da Raffaele Auriemma su Radio Crc, offrendo una visione interessante sulla gestione del Napoli e sul presidente Aurelio De Laurentiis: "L'idea di un Napoli senza dirigenti? Dire che si prendono decisioni con...

CRONACA NAPOLI