Napoli, giallo a Ponticelli: in fiamme l’auto di un parente del pentito

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. E’ un vero mistero quello che è accaduto a Ponticelli la notte scorsa dove un incendio ha distrutto un’auto e più precisamente una Opel Zafira di proprietà di un familiare del pentito Gaetano Lauria detto o’ somaliano. L’auto appartiene alla sorella ma è in uso ai suoceri che abitano ancora in zona. Non si ha la certezza che si tratti di un attentato perchè i vigili del fuoco non hanno trovato tracce di benzina ma il fatto strano è la proprietaria dell’auto così come tanti altri familiari del pentito da tempo hanno deciso di accettare il programma di protezione. Le fiamme si sono levate intorno alle tre di notte in via Flauto Magico e ad accorgersene è stato un automobilista di passaggio che ha avvertito i vigili del fuoco. Gaetano Lauria è stato uno dei primi pentiti del clan D’Amico “Fraulella” del rione Conocal di Ponticelli e le sue dichiarazioni hanno contribuito a fare luce su una serie di omicidi e su tutti gli affari della cosca portando al maxi blitz “Delenda” di due anni anni fa. La donna ha denunciato ai carabinieri quanto accaduto segnalando anche i probabili responsabili. In mattinata era tornata a Napoli per portare i suoi figli in visita ai nonni ma era stata vista da un pregiudicato vicino al clan D’Amico il cui figlio è stato condannato per le dichiarazioni del pentito. Poi di notte l’incendio all’auto.



telegram

LIVE NEWS

Napoli. Un incontro tra sindacati, Asia e Comune per definire il numero di nuovi operatori ecologici

Secondo Diego Venanzoni, consigliere regionale della Campania del gruppo...
DALLA HOME

Atlante dell’Arte Contemporanea: un pilastro dell’arte italiana

L'Atlante dell'Arte Contemporanea, recentemente ristampato da Giunti editore e disponibile nelle librerie, continua a rappresentare, sin dal 1940, un punto di riferimento imprescindibile per esperti e appassionati d’arte italiana. Presentazione a Firenze Da qualche giorno è stata presentata presso il teatro-libreria Giunti Odeon di Firenze la nuova edizione dell’Atlante dell’Arte...
TI POTREBBE INTERESSARE

ULTIME NOTIZIE