Napoli minaccia ex con le forbici: arrestato 35enne

Napoli.Un uomo di 35 anni, con precedenti di polizia,...

Salvini mette la bandiera anche nella ‘città rossa’ di San Giorgio a Cremano

SULLO STESSO ARGOMENTO

Stamattina a San Giorgio a Cremano si è tenuto il primo storico gazebo della Lega su un territorio, quello Sangiorgese che è sempre stato unicamente una roccaforte della sinistra.
Giorgio Contovas referente Politiche Sociali nel comune di San Giorgio a Cremano per il Dipartimento Politiche Sociali Lega in Campania ha organizzato grazie al contributo del coordinamento provinciale Lega guidato da Biagio Sequino nonché all’attivo sostegno della coordinatrice cittadina di Napoli delle Politiche Sociali Ezia Azzurra Fiore ed ovviamente all’impegno del nostro coordinatore cittadino della Lega Gennaro Asto un magnifico gazebo suscitando l’interesse della cittadinanza Sangiorgese che ha manifestato una calorosa partecipazione.
La sinistra italiana ormai allo sbando più completo insieme al Pd di cui non se ne ha più traccia ricevono un ulteriore smacco sul proprio territorio/feudo ancora per poco a guida PD vedendo improvvisamente la Lega manifestare in strada tra la gente, issare un suo gazebo, sventolare le sue bandiere ed iniziare una massiccia campagna di tesseramenti.
Una mattinata piacevole senza nessuna polemica o disordine attorno al gazebo, addirittura non c’è stato neanche bisogno di disporre di un presidio fisso delle forze dell’ordine nei pressi del gazebo stante il fatto che la cittadinanza ha risposto con grande cordialità e affetto . La Lega a San Giorgio a Cremano riparte dagli oltre 500 voti ricevuti alle scorse elezioni del 4 marzo, moltiplica a dismisura i consensi, apre gazebi, si presenta tra la gente, sventola le sue bandiere e comincia anche un forte tesseramento sul territorio. L’obiettivo di oggi era di mostrare alla cittadinanza la presenza e la vicinanza della lega ai cittadini tutti. L’obiettivo è stato ampiamente raggiunto. C’è soddisfazione nei vertici Lega per l’affetto e vicinanza ricevuta anche a San Giorgio a Cremano. Soddisfatto il coordinatore regionale per le politiche sociali Lega in Campania Giulio Attanasio per l’impegno dei suoi militanti a dimostrazione che ha saputo scegliere figure di assoluta affidabilità . Soddisfazione anche del deputato Lega Gianluca Cantalamessa, sempre vicino al territorio (appena 2 giorni fa ha tenuto un convegno presso il tribunale di Napoli contro la violenza) che vede grazie ai suoi attivisti una presenza capillare della Lega sul territorio affianco ai cittadini.

PUBBLICITA

CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE