Salerno, inchiesta sul maxi tamponamento mortale in autostrada

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Procura di Salerno ha aperto un’inchiesta sull’maxi incidente avvenuto ieri sera sulla Salerno – Reggio Calabria che ha visto coinvolto sette persone tutte ferite ad eccezione di Francesco Spera, 62enne di Giffoni Sei Casali che ha perso la vita. Ad allertare i soccorsi alcuni automobilisti che giunti sul posto si sono trovati davanti agli occhi una scena quasi apocalittica. In pochi minuti sono arrivati le ambulanze del 118, gli agenti della Polizia Stradale e i Vigili del Fuoco. Il 62enne che ha perso la vita è rimasto incastrato tra le lamiere dell’auto. L’uomo era a bordo di un’utilitaria e probabilmente è stato lui a sbandare finendo contro altri veicoli. Tuttavia non è ancora chiara la dinamica dell’incidente. La polizia stradale ha effettuato i rilievi ma ora sarà fondamentale la testimonianza degli automobilisti feriti. Intanto sono state poste sotto sequestro le auto coinvolte nell’incidente e il corpo dell’uomo sul quale sarà disposto l’esame autoptico. Non è da escludere che tra le cause dell’incidente ci sia l’alta velocità o una manovra errata.







LEGGI ANCHE

Villa Literno, rapina una donna e la spinge a terra: nigeriano inseguito e arrestato

A Villa Literno, un 33enne nigeriano è stato arrestato dai Carabinieri per aver rubato il portafoglio a una donna e averla spinta a terra...

Operaio Stellantis morto , aperta camera ardente ad Acerra, lunedì i funerali

Tragedia alla FCA: morto operaio a Pratola Serra, camera ardente ad Acerra. La comunità di Acerra si stringe attorno alla famiglia di Domenico Fatigati...

Controlli nella “movida” al Vomero: sequestri e multe per 6 commercianti

Nell'ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle zone della movida, diverse forze dell'ordine hanno effettuato controlli nel quartiere Vomero, concentrandosi principalmente a...

Camorra, il boss pentito Pasquale Cristiano: “Ci fu un summit di 30 persone per decidere di eliminarci”

La faida di camorra che nei mesi scorsi ha insanguinato le strade di Arzano e dei comuni vicini aveva trovato il suo apice nel...

Agguato a Scampia: feriti il capo piazza Giancarlo Possente e un amico

I feriti sono Giancarlo Possente, capopiazza alla "33" per conto degli Abbinante e Pasquale Parziale ritenuto vicino alla Vanella Grassi

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE