Ischia multe a tassisti e case vacanza: controlli della Guardia di Finanza

Ischia. Con l'inizio della stagione estiva, le Fiamme Gialle...

La Nuova Orchestra Scarlatti presenta il suo Autunno Musicale al Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Nuova Orchestra Scarlatti è pronta a varare il suo Autunno Musicale 2018, con un cartellone di concerti tutti di particolare interesse. Ma non solo: quest’anno infatti la proposta dell’Orchestra si arricchisce di una nuova, preziosa sinergia con il Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli. Gran parte dei concerti della rassegna autunnale avranno luogo infatti proprio nella ‘Sala Scarlatti’ del Conservatorio, e questa presenza si inquadra in un piano di collaborazione artistica appena stipulato tra l’Orchestra e la Direzione del Conservatorio che prevede il diretto coinvolgimento degli allievi del San Pietro a Majella, in un circolo virtuoso tra didattica, formazione e attività musicale tutto rivolto ai giovani e che, in tal senso, va ad aggiungersi alla partnership già avviata da alcuni anni fra la Nuova Scarlatti e l’Università Federico II di Napoli. L’Autunno musicale 2018, la collaborazione con il Conservatorio e tutte le altre iniziative in via di realizzazione della Nuova Orchestra Scarlatti verranno presentate alla stampa il giorno mercoledì 10 ottobre 2018 alle ore 11.30 presso il Conservatorio San Pietro a Majella.
Interverranno il maestro Gaetano Russo, direttore artistico della N.O.S. e il maestro Carmine Santaniello, direttore del Conservatorio di Napoli
Nell’illustrazione del programma dell’Autunno musicale si darà rilievo al Concerto inaugurale previsto giovedì 25 ottobre presso la Sala Scarlatti del Conservatorio, e che vedrà protagoniste due giovani eccellenze italiane di rilievo internazionale: sul podio dell’Orchestra la lucchese Beatrice Venezi (annoverata da Forbes fra i 100 under 30 emergenti d’Italia), e il violino solista di Daniela Cammarano, salernitana di origine, attiva in Italia e nel mondo, dalla Francia all’Argentina, dalla Germania al Giappone, dall’Olanda agli Stati Uniti.

PUBBLICITA

CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE