______________________________

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Afragola hanno arrestato Vincenzo Cerqua , pregiudicato, 32enne di Casoria, per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti , a seguito di un’attività info investigativa, diretta al contrasto dell’attività dello spaccio delle sostanze stupefacenti, si sono portati in via Alessio Russo e hanno deciso di appostarsi n via Alessio Russo, nei pressi di un’abitazione. Gli agenti , intorno alle 23,00 , hanno notato un’autovettura con a bordo due persone. Il conducente è sceso dall’autovettura e si è diretto verso lo stabile dove lo attendeva un uomo che, in cambio di una banconota cedeva un involucro.

Il conducente dell’autovettura, accortosi della polizia, ha gettato l’involucro contenente marijuana a terra e poi si è dileguato. I poliziotti hanno recuperato l’involucro e hanno bloccato lo spacciatore. A seguito di un controllo i poliziotti hanno rinvenuto nelle tasche del 32enne la somma di 135 euro suddivisa in diverse banconote.Il controllo è stato esteso al furgone in uso allo spacciatore ,gli agenti hanno rinvenuto 1 sacchetto di plastica trasparente contenente 101 grammi di marjuana, suddivisa già in dosi e un bilancino di precisione.A seguito di un controllo nell’abitazione del 32enne gli agenti hanno rinvenuto 1 spillatrice, 1 confezione integra di puntine per spillatrice e 7 bustine in plastica trasparente con chiusura a clips.Tutta la sostanza stupefacente nonché la somma di denaro e il materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi sono state sequestrati mentre, Cerqua è stato arrestato.


Di La Redazione



Napoli, si allontana dalla sorveglianza speciale in un comune del Nord: trovato in un albergo a Portici

Notizia Precedente

Napoli, gli Emmauso gestivano la piazza di spaccio al lotto 582. I NOMI DEGLI ARRESTATI

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..