Ferragosto in agriturismo per almeno quatrocentoventimila vacanzieri. Una giornata di relax all’insegna della buona tavola: è il bilancio della Coldiretti sulla base delle indicazioni di Campagna Amica nel sottolineare che si tratta della più valida alternativa al tradizionale picnic messo a rischio quest’anno dalle condizioni climatiche. Si sceglie l’agriturismo – come sottolinea la Coldiretti – per l’opportunità di conciliare la buona tavola con la possibilità di stare all’aria aperta avvalendosi anche delle comodità e dei servizi offerti soprattutto in condizioni di tempo incerto. Sono sempre più spesso offerti programmi ricreativi come l’equitazione, il tiro con l’arco, il trekking, ma non mancano attività culturali come la visita di percorsi archeologici o naturalistici.

Scrivi la tua opinione

Tiro al bersaglio contro un migrante con un fucile ad aria compressa

Notizia Precedente

Trentinara. Al via la quattordicesima edizione della Festa del Pane

Prossima Notizia


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..