Castellammare, Scafarto spegne le polemiche: ‘Assessore solo per servizio’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Castellammare. Dopo che era stato annunciato con ampio anticipo, il neosindaco di Castellammare di Stabia , Gaetano Cimmino, ha conferito oggi al maggiore dei Carabinieri Gianpaolo Scafarto, coinvolto nell’inchiesta aperta a seguito della vicenda Consip, l’incarico di assessore alla Legalita’. “Non ho velleita’ politiche. Mi piace poter fare qualcosa di concreto per Castellammare di Stabia. Dopo 23 anni di servizio in diverse citta’ d’Italia, mi stimolava poter fare qualcosa per la mia citta’ che oggi vive un momento di difficolta’”, spiega Scafarto. Nessun pensiero per l’esposizione mediatica che lo accompagna. “E’ una conseguenza che non volevo, che non voglio – spiega Scafarto – Ho colto questa occasione che mi e’ stata offerta, a prescindere da tutto il resto”.



LIVE NEWS

Don Patriciello: “De Luca non mi ha dato la mano, ma l’avrei ignorato”

Alla domanda se il governatore della Campania lo abbia...
DALLA HOME

Tragedia in Valtellina: morti tre giovani finanzieri

Tragedia in Valtellina: 3 giovani finanzieri del Sagf perdono la vita durante un'esercitazione in montagna. Un'esercitazione di addestramento si è trasformata in tragedia questa mattina in Valtellina, dove tre giovani militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (Sagf) hanno perso la vita precipitando da una parete rocciosa. I tre alpini,...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE