La polizia di Brescia, coordinata dalla Procura della Repubblica, ha arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare del gip, undici persone ritenute responsabili di detenzione e di sostanze stupefacenti. L’operazione “Party’s over”, condotta in collaborazione con il Servizio Centrale Operativo e la Direzione Centrale per i Servizi Antidroga ha consentito di sequestrare complessivamente 43 kg di e circa 100.000 euro.
Il sodalizio disarticolato, composto da soggetti di giovane età, era riuscito ad avviare un consolidato canale di rifornimento dalla Spagna, da cui proveniva l’ingente quantitativo di droga, che veniva successivamente smistata da un ulteriori complici. I dettagli dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà in Questura alle 9:30.

LEGGI ANCHE  Napoli, svolta nell'inchiesta sul crollo alla Chiesa degli Incurabili
ADS



Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

Napoli, c’è la pista del clan Mazzarella dietro la bomba di via Toledo

Notizia precedente

Aggressioni ai prof: la serie continua

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..