Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Attualità

Detenuto aggredisce due agenti in carcere

Pubblicato

il

detenuto


Nella giornata di ieri, un detenuto straniero, nel , all’atto della perquisizione ai fini della successiva traduzione in altro Istituto Penitenziario, ha aggredito con una lametta da barba un Assistente Capo della Polizia Penitenziaria, fatto che non ha avuto ripercussioni ancora più gravi, solo grazie all’immediato intervento di altro personale di Polizia Penitenziaria. A dare la notizie è L’O.S.A.P.P. (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria) per voce del Segretario Generale Leo Beneduci che dichiara.Durante la fase di contenimento del detenuto, lo stesso riusciva a sferrare un pugno al volto all’Assistente Capo. I Colleghi immediatamente soccorsi presso il locale Nosocomio, hanno riportato rispettivamente tre e dieci giorni di prognosi.”Per chi non l’avesse ancora compreso la situazione nelle carceri Italiane comincia a farsi esplosiva e i fatti di Ariano Irpino prima e di Ivrea adesso parlano chiaro e sempre più grandi sono i rischi per gli appartenenti alla Polizia Penitenziaria. A fronte di tale situazione è sempre più urgente – conclude Beneduci – che la nuova Autorità politica della Giustizia dia concreti segnali di innovazione nella gestione delle carceri e nell’organizzazione della Polizia Penitenziaria in quanto sarebbe la peggiore delle situazioni ritenere che sommosse, suicidi e aggressioni nei confronti di appartenenti alla Polizia Penitenziaria debbano costituire la regola del normale andamento del sistema penitenziario Italiano”.

Continua a leggere
Pubblicità

Attualità

Covid, positivo il campione di F1, Lewis Hamilton

Pubblicato

il

covid,lewis hamilton
foto dal profilo facebook

Covid, positivo il campione di F1, Lewis Hamilton.

Il pilota di F1 Lewis Hamilton è risultato positivo al covid. Lo scrive la Fia sui social: il pilota campione del mondo della Mercedes ha avuto la conferma del contagio dopo i test obbligatori precedenti il Gran Premio di Sakhir. Hamilton è al momento in isolamento.

Ieri mattina, pero’, il 35enne pilota di Stevenage si e’ svegliato con sintomi lievi ed e’ stato informato che un contatto prima dell’arrivo in Bahrein era successivamente risultato positivo. Hamilton e’ stato cosi’ costretto a fare un altro test che e’ poi risultato positivo; un esito che e’ stato confermato da un secondo test. Il britannico in isolamento fiduciario in base ai protocolli per il Covid-19 e alle linee guida di salute pubblica del Bahrain. A parte i sintomi lievi, la Mercedes assicura che il suo fuoriclasse e’ in forma e sta bene, con l’intera squadra che gli invia i migliori auguri per una pronta guarigione.

Continua a leggere

Le Notizie più lette