Schiacciato dalla vettura: perde la vita il presidente del Real Bellizzi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un operaio e’ morto a Pontecagnano, nel Salernitano in un incidente sul lavoro all’alba di questa mattina. L’uomo, Salvatore Sirica, 59 anni, originario di Bellizzi, presidente della locale squadra di calcio Real Bellizzi, e’ rimasto schiacciato da una vettura nel corso delle operazioni di caricamento di auto su una bisarca. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo non si sarebbe accorto dello spostamento della macchina in quanto aveva le cuffie per coordinare le operazioni con i colleghi. La vettura lo ha centrato in pieno non lasciandogli scampo. “E’ inaccettabile – sottolinea Luigi Vicinanza, sindacalista della Cisal provinciale – che dopo il buonismo sentito in occasione delle celebrazioni del primo maggio ora ci si ritrovi a fare i conti con l’ennesima tragedia legata al mondo del lavoro. La magistratura faccia subito chiarezza sulla morte dell’operaio 59enne di Bellizzi. Dagli inquirenti pretendiamo celerita’ nelle indagini nel rispetto della famiglia dello sfortunato operaio e dei suoi colleghi. Sono state rispettate tutte le misure di sicurezza previste dalla legge? L’imprenditore titolare della ditta dove e’ morto il 59enne era in regola con quanto prevede la normativa in materia o in passato e’ stato segnalato alla Direzione provinciale del Lavoro per casi analoghi? Pretendiamo giustizia immediata”. “La nostra comunita’ – spiega il sindaco di Bellizzi, Mimmo Volpe – e’ rimasta sconvolta da questa terribile notizia. La nostra amministrazione si associa al dolore della famiglia di Salvatore, alla moglie e al figlio. Salvatore, che conoscevo personalmente da molti anni, era molto noto in citta’. Era un trascinatore, un punto di riferimento per i giovani. Ha lasciato un grande vuoto”.


Torna alla Home


Miglioramento dell’organizzazione dei taxi a Piazza Garibaldi a Napoli

Riunione per ottimizzare il servizio taxi Il prefetto di Napoli, Michele Di Bari, ha guidato una riunione al Palazzo di Governo per discutere delle problematiche legate alla logistica dei taxi presso la stazione ferroviaria di Piazza Garibaldi. Presenti l'assessore alla Legalità e Polizia locale del Comune di Napoli, rappresentanti...

In ospedale 3 studenti e 2 insegnanti di Salerno in gita a Montecatini

Tre studenti e due insegnanti, facenti parte di una comitiva in gita scolastica da Salerno e che alloggiavano in un albergo di Montecatini Terme (Pistoia), sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso di Pescia (Pistoia), perché accusavano disturbi gastrointestinali a carattere acuto. E' quanto reso noto dall'Asl Toscana...

Marcianise, incastrato in rulli bobina: muore operaio

Tragedia sul lavoro nel Casertano. Non ce l'ha fatta l'operaio di 53 anni che ha perso la vita in un'azienda nella zona industriale di Marcianise. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, lo scorso 11 aprile la vittima, di Casoria (Napoli), stava effettuando lavori di manutenzione su una ribobbinatrice...

Napoli, evaso dal carcere di Nisida: 19enne preso ai Quartieri Spagnoli

Durante un'operazione della Polizia di Stato, un giovane di 19 anni è stato arrestato per evasione. Gli agenti della Squadra Mobile hanno intercettato il giovane mentre tentava di fuggire su uno scooter. Dopo un breve inseguimento, è stato catturato e si è scoperto che era evaso il 3 aprile scorso...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE