frecce
______________________________

Forti disagi oggi per i passeggeri su Frecciarossa nella tratta da Venezia a Salerno, costretti a un viaggio nella ressa. Il 9439 che doveva partire dalla stazione Santa Lucia alle 15:25 è stato soppresso, i viaggiatori sono stati fatti salire sul 9443 delle 16:25 diretto a Napoli, che poi da Bologna, con 35 minuti di ritardo sull’orario previsto, è ripartito stracarico alle 18:30. Risultato: passeggeri letteralmente ammassati e in piedi ovunque, anche nelle toilette, abbandonati a sé stessi senza alcuna assistenza né spiegazione, con il personale Trenitalia fisicamente impossibilitato a passare.


Di Redazione Cronaca

Ti potrebbe interessare..