Chi sono i maggiori investitori in oro?

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’oro è da sempre considerato come un bene ideale per un investimento a lungo termine. Il suo valore costante e che spesso si dirige contro le avversità del mercato, lo rendono una scelta appropriata per chi vuole investire parte dei propri risparmi senza correre grossi rischi.

Ci sono molte ragioni per cui le persone comprano l’oro. Alcuni acquistano questo metallo prezioso per proteggere i propri investimenti dall’inflazione. Altri lo comprano sulla base di tradizioni culturali o perché pensano che l’oro sia un investimento sicuro al 100%. In ultimo, molti acquistano un lingotto d’oro 10 grammi prezzo nella speranza che il prezzo aumenti in maniera considerevole. Indipendentemente dal motivo, il pensiero che si trova alla base di questi acquisti, è che l’oro è stato e sarà per sempre uno dei metalli preziosi che maggiormente è in grado di influenzare l’economia globale.

Quanto oro c’è nel mondo?

    Secondo una stima del Worl Gold Congress, nel mondo sono state estratte 187.200 tonnellate di oro. Per rendere più chiara l’ammontare di oro estratto, se avessimo fuso l’oro e trasformato in un cubo, la sua grande sarebbe superiore a quella di 2 campi di calcio. Anche se questo ammontare può sembrare poco, quella forma avrebbe un valore superiore ai 8 trilioni di dollari.

    Ogni anno, l’industria mineraria estrae circa 3500 tonnellate di oro. Il più grande centro di estrazione è gestito da Barrick Gold, che nel 2017 ha estratto 5,53 milioni di once. Nel frattempo, durante l’arco dell’anno sono “riciclate” circa 1.300 tonnellate di oro. Ciò pone il mercato dell’oro a raggiungere un valore di circa 170 miliardi di dollari annui. Il che, messo in prospettiva, fa impallidire i 1,7 miliardi di dollari del mercato annuo del mercato petrolifero.

    La percentuale di oro utilizzata nel mercato industriale è molto piccola. La maggior parte dell’oro estratto in tutto il mondo è utilizzato per la realizzazione di gioielli, monete o lingotti per investimento. Questi ultimi, spesso sono acquistati da banche che li immagazzinano all’interno dei propri caveaux.

    I più grandi investitori d’oro nel mondo

    Il più grande proprietario di oro nel mondo sono gli Stati Uniti d’America. All’interno dei suoi depositi, detiene circa 8133 tonnellate di oro (260 milioni di once). Fort Knox, il deposito più noto e grande degli Stati Uniti d’America contiene 147,3 milioni di once di oro. Facendo una stima con il prezzo attuale, all’interno di Fort Knox è stipata una quantità di oro che equivale a 350 milioni di dollari. Nel complesso, gli Stati Uniti d’America detengono circa il 5% dell’oro mondiale. Tale riserva è superiore a quella dei tre maggiori paesi detentori di oro (Germania, Italia e Francia) messi insieme.

    La cultura dell’oro

    Mentre le banche centrali e le altre agenzie legate al governo sono da sempre i maggiori investitori d’oro, la maggior parte dell’oro estratto è trasformato in gioielli. L’industria dei gioielli impiega ogni anno circa 2000 tonnellate di oro, che equivalgono a 85 miliardi di dollari. Mentre gli americani hanno una forte attrazione per l’oro, la loro domanda è nettamente inferiore a quella dell’India. Secondo diverse stime, gli indiani detengono collettivamente la maggior quantità di oro al mondo. Circa 26.500 tonnellate di oro sono presenti all’interno dei dell’India.

    Due sono i fattori che maggiormente hanno decretato questa immensa concentrazione di oro in India: Diwali e le tradizioni legate ai matrimoni. Il Diwali è la più importante delle feste indù (in India, quasi l’80% degli abitanti è di fede induista). Il festival Diwali, che ha una durata di cinque giorni, spesso è il momento migliore per gli abitanti dell’India per acquistare oro e altri materiali preziosi. In questi giorni, l’ostentazione delle proprie ricchezze è un metodo per affermare il proprio stato.

    Il secondo motivo, che ha portato gli indiani ad accumulare una grande quantità di oro, è rappresentata dalle cerimonie di matrimonio. Gli abitanti dell’India apprezzano molto l’oro, e spesso questo metallo prezioso viene offerto come regalo alle coppie che si sposano, come simbolo di prosperità futura. Un recente sondaggio, ha calcolato che circa l’8% del patrimonio annuale di un abitante dell’India ogni anno è investito in oro o gioielli.

     


    Torna alla Home

    DALLA HOME

    Napoli, agguato alle Case Nuove: arrestato Francesco Matteo

    Ieri mattina, la Polizia di Stato ha arrestato un terzo uomo nell'ambito delle indagini sull'agguato a Massimiliano. L'arrestato, Francesco Matteo, 22enne di Napoli con precedenti penali, si è consegnato spontaneamente al carcere di Poggioreale. Il 30 gennaio 2023, Massimiliano Abete fu gambizzato in via Gianbattista Manso, alle Case Nuove, durante...

    LEGGI ANCHE

    CRONACA NAPOLI