Bacoli, nessun impegno concreto dei commissari sulla refezione scolastica

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nessun impegno concreto da parte del comune di Bacoli, stamattina il segretario regionale Confail e l’azienda, sono stati ricevuti da uno dei dirigenti comunali ed ha illustrato una determina che garantirebbe parte delle spettanze dovute alla società. Una brutta figura da parte del comune di Bacoli che, anche se in pre dissesto non è riuscita almeno fino ad oggi a garantire una continuità della refezione scolastica nelle scuole di Bacoli. Il rappresentante dei lavoratori Domenico Monaco alla fine è riuscito a strappare un ennesimo impegno alla società, ovvero chiedere almeno un acconto della retribuzione di marzo. Ancora una volta, nonostante il danno subito e soprattutto per senso di responsabilità verso i bambini, ha disposto a partire da lunedì i bonifici per i lavoratori. Resta il fatto che il Comune di Bacoli dovrà assumersi le proprie responsabilità nei riguardi dei cittadini stessi, augurandovi in un futuro di non cadere in errori così compromettenti.






LEGGI ANCHE

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE