La Polizia di Stato ha sequestrato circa 24 grammi di sostanza stupefacente trovata all’interno di un istituto scolastico di . L’episodio è avvenuto questa mattina. Il dirigente scolastico dell’istituto ha richiesto l’intervento dei poliziotti dopo aver segnalato un’attività di spaccio tra i banchi di un’aula e i bagni della . Gli agenti intervenuti sul posto, dopo aver proceduto a un controllo tra i banchi di alcune aule, hanno effettuato un controllo all’interno dei bagni dove, nascoste in un’intercapedine ricavata dai battiscopa, hanno trovato alcune bustine in cellophane contenenti singole dosi di , nonché un pacchetto di sigarette vuoto con all’interno una stecchetta di pronta per essere confezionata in singole dosi e spacciata. I possessori della sostanza stupefacente al momento non sono stati identificati, ma sono stati subito avviati specifici accertamenti per risalire ai responsabili dell’attività di spaccio all’interno del plesso scolastico.



Pubblicità'

Grandine nel Sannio, Coldiretti stima un danno di 30 milioni di euro

Notizia Precedente

Bacoli: il viceprefetto Francesco Tarricone nominato commissario prefettizio

Prossima Notizia