Napoli. Un 47enne di origine croate residente a piazza Medaglie d’Oro si è armato di sega artigianale e, a via Tino da Camaino, nei pressi di piazza Medaglie d’oro,ha tagliato 3 alberi piantati lungo il marciapiede. Ha agito nella notte ma i carabinieri della stazione Capodimonte e del reggimento “Campania” lo hanno notato comunque e bloccato. A loro ha spiegato che lo aveva fatto perché gli era stato chiesto dal titolare di un bar, infastidito da quelle piante e che per farlo ci aveva guadagnato 30 euro. Il gesto gli è costato una denuncia per danneggiamento. 

Napoli, sega alberi dal marciapiede perché davano fastidio a un bar: denunciato
di Redazione Cronache per Cronache della Campania

ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Napoli, picchia la madre per i soldi della droga: arrestato 18enne

Notizia precedente

Napoli, ‘Pisellino’ attirato in trappola da persone che conosceva

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..