Bush padre sta meglio: esce dalla terapia intensiva

epa06688410 (FILE) - Former president George W. Bush, (L) wheels his father, former president George H.W. Bush into the church for the funeral for first lady Barbara Bush at St. Martin's Episcopal Churchin Houston, Texas, USA, 21 April 2018 (reissued 24 April 2018). President George Bush was hospitalized in Houston on Sunday, one day after the funeral for his wife, after contracting an infection that spread to his blood, his office said on 23 April 2018. EPA/Brett Coomer / POOL

George H. Bush sta meglio e non è più in terapia intensiva. Lo rende noto il portavoce della famiglia Bush, spiegando che l’ex presidente americano è anche in vena di scherzare: “Sono più preoccupato per gli Houston Rockets che dovranno giocare con i Minnesota Timberwolves”, ha detto Bush che vive a Houston ed è un appassionato di basket.
L’ex presidente, 93 anni, era stato ricoverato d’urgenza domenica scorsa per una infezione al sistema sanguigno, il giorno dopo i funerali della moglie Barbara, morta a 92 anni.
Dovrà comunque rimanere in ospedale ancora per parecchi giorni, spiega comunque il portavoce.

Contenuti Sponsorizzati