Tragedia in piscina: nuotatore di 17 anni muore durante gli allenamenti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una nuova tragedia colpisce il mondo dello sport. Questa volta colpisce un giovane nuotatore di Caivano. La vittima è un 17enne. Si chiamava Mario Riccio ed era di Casalnuovo. La tragedia si è consumata nella piscina di Caivano dove il ragazzo si allenava nel centro sportivo Delphinia. Il ragazzo, tesserato con la societa’ Acquachiara Ati 2000 di Napoli, è stato colpito da un infarto durante gli allenamenti. Immediati sono scattati i soccorsi con massaggi cardiaci, respirazione bocca a bocca. Anche l’utilizzo del defibrillatore. ma è stato tutto inutile. Il cuore di Mario si era già fermato. Sulla tragedia la Procura di napoli Nord ha aperto un’inchiesta e il magistrato Rosanna Esposito ha disposto l’autopsia.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Maxi rissa al torneo di beneficenza tra studenti di Portici

Una partita di calcio con un nobile scopo, un torneo tra studenti per raccogliere fondi per beneficenza, si è tragicamente trasformata in una scena di violenza al San Ciro Stadium di Portici. Nonostante la presenza di genitori e insegnanti, i tafferugli sono scoppiati sugli spalti, macchiando l'evento con inaccettabili atti...

Conclusa con successo la I edizione “PaNeapolis”: in 5mila in Piazza Mercato

Si è conclusa positivamente la I edizione di PaNeapolis, la 5 giorni ad ingresso gratuito svoltasi nella storica Piazza Mercato a Napoli che, oltre ad offrire una panoramica sull’intera filiera del pane, ha guardato al sociale e alla legalità, coinvolgendo tante associazioni del terzo settore attraverso dibattiti, workshop, presentazioni di libri,...

CRONACA NAPOLI