Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Musica

Piano City Napoli 2018. Chiude con cinquantamila presenze la quinta edizione dedicata ai pianoforti

Pubblicato

in



La città ha celebrato il per un intero e i numeri hanno decretato, ancora una volta, il grande successo di Piano City , che, in questa quinta edizione, ha contato cinquantamila presenze in tre giorni.
Nato da un’idea del pianista tedesco , organizzato e promosso dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di  in collaborazione con l’associazione Piano, Piano City ha coinvolto quarantanove location in città e in periferia con duecento eventi gratuiti, quattrocento , cinquanta , centosessanta ore di , arrivando anche nei  MANN, San  Martino, Capodimonte, Madre e Filangieri, Museo Cappella Sansevero, Cimitero delle Fontanelle, novità di quest’anno; e rinnovando la prestigiosa partnership con l’Aeroporto Internazionale di , dove il primo a toccare i tasti in “Free Piano Open Space” è stato proprio Kern, atterrato a sabato mattina.
In cinque mila si sono ritrovati davanti al porticato di  per la grande apertura con ventuno Pianoforti in Concerto, che ha proposto pagine celebri di grandi maestri, elaborate a cura di Patrizio Marrone. Il concerto è stato diretto dal maestro Mariano Patti.
Al Maschio Angioino, piano center di Piano City 2018, si sono ritrovati in diecimila in due giorni di festival, assistendo a un fitto calendario di eventi tra cui  i main concert di Mariangela Vacatello, Franco D’Andrea e Marian Mika; e workshop dedicati anche ai bambini, presentazioni di libri quali Luca Ciammarughi e cd con Orazio Maione. In periferia, sold out per il main concert di Adreas Kern al Teatro Area Nord di Piscinola.
Grande successo anche per l’evento “5 pianoforti in Villa – i bambini sui piano…FORTI!!!” in cui dodici piccoli si sono esibiti a quattro mani su cinque pianoforti alla Casina Pompeiana.
Tra i nomi internazionali che hanno deliziato il numeroso pubblico con le dolci note del , il duo di classica Xin Wang e Florian Koltun, Eyal Lovett e Fausto Ferraiuolo per il jazz, Alexander Hitchev in duo con Simona Padula e gli allievi di Alexander Hitchev che hanno presentato un programma di concerti per e orchestra eseguiti per due pianoforti.
Grande successo anche ai due concerti in sinergia con il Festival MANN che hanno visto sul palco Rick Wakeman e il concerto per due pianoforti e tastiere elettroniche di Ciro Longobardi e Alvin Curran.
Di particolare appeal PedalaPiano, un a pedali che sabato e domenica ha diffuso in via Toledo e sul Lungomare Caracciolo.
Successo anche per gli . Tra questi particolarmente seguita la performance ca di Dario Candela e Francesco D’Errico, rispettivamente direttore artistico sezione classica e sezione jazz Piano City 2018.
Spazio pure a “Piano City in ospedale” al Secondo Policlinico Federico II, reparto Pediatria (ludoteca III piano), in collaborazione con l’Associazione ABIO sezione .
Il sold out per Dado Moroni al Complesso Monumentale di Santa Maria la Nova ha chiuso con grande entusiasmo del pubblico il festival.

Foto di Klaus Bunker

Continua a leggere
Pubblicità

Musica

Premio Andrea Parodi: rinviato a data da destinrsi la XIII edizione

Pubblicato

in

La Fondazione Andrea Parodi deve purtroppo comunicare che la tredicesima edizione del Premio Andrea Parodi, in programma dal 5 al 7 novembre a Cagliari, è rimandata a data da destinarsi.

 

 

La decisione è stata presa in conseguenza delle misure stabilite dal governo con il Dpcm del 25 ottobre 2020, che sospende “gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto”.

Le nuove date saranno annunciate appena possibile.

La manifestazione è nata per omaggiare un grande artista come Andrea Parodi, passato dal pop d’autore con i Tazenda a un percorso solistico di grande valore e di rielaborazione delle radici, grazie al quale è diventato un riferimento internazionale della World music.

Per maggiori informazioni: fondazione.andreaparodi@gmail.com

Leggi anche: https://www.cronachedellacampania.it/2020/10/world-music-gli-ospiti-del-premio-andrea-parodi/

Continua a leggere
Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette