Napoli, morta in ospedale la guardia giurata aggredita alla Metro di Piscinola

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ morto in ospedale Francesco Della Corte, la guardia giurata di 52 anni di Marano aggredita da uno sconosciuto il 3 marzo scorso all’esterno della stazione metro di Piscinola. L’uomo, giunto in condizioni critiche al Cardarelli, è deceduto nella notte. La salma si trova attualmente al Policlinico dove sarà poi eseguito l’esame autoptico. Nei giorni scorsi a Marano, la città in cui risiede Della Corte, era andata in scena una fiaccolata di solidarietà promossa dai familiari. “Siamo stufi di essere vittime di violenza, vogliamo essere sicuri nella nostra città”., recitava lo striscione che apriva il corteo con i testa i familiari di Della Corte. La moglie aveva lanciato un appello a chiunque avesse visto qualcosa a riferire agli investigatori per risalire all’autore della brutale aggressione che da stanotte si è trasformata in un omicidio.






LEGGI ANCHE

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE