Napoli, fermato l’uomo che ha accoltellato i due fratelli: é l’ex suocero di uno dei due

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ stato fermato nella tarda serata di ieri Giovanni Russo, 52 anni è lui l’uomo che ieri pomeriggio ha accoltellato i due fratelli Carmine e Giovanni Saltalamacchia di 24 e 23 anni  in via Miroballo al Pendino uno dei vicoletti alle spalle del corso Umberto a Napoli e che conduce in piazza Nicola Amore. la sua posizione è al vaglio dei magistrati. E’ accusato di duplice tentato omicidio. Secondo la ricostruzione degli uomini dell’ufficio prevenzione generale della Questura di Napoli l’aggressione sarebbe avvenuta all’esterno del centro estetico gestito dalla figlia Lucia. la giovane è stata per alcuni anni la fidanzata di Carmine Saltalamacchia. Il 24 enne dopo una serie di telefonate ieri pomeriggio si è presentato dalla sua ex in compagnia del fratello Giovanni per chiarimenti e spiegazioni sulla fine della loro relazione. Ma soprattutto per convincerla a tornare con lui. Lucia ha già una nuova relazione e cerca di spiegare al suo ex che non ne vuole più sapere e che non è il caso di insistere. La discussione diventa animata, volano parole grosse e a quel punto interviene il padre Giovanni, che sapeva delle condizioni di stress a cui era sottoposta la figlia dal suo ex, estrae un coltello e comincia a menare fendenti contro i due fratelli. Li colpisce ripetutamente e poi si allontana. sul posto arrivano le ambulanze. Ad avere la peggio è proprio Carmine Saltalamacchia, ex fidanzato della figlia. Viene trasportato all’ospedale san Giovanni Bosco: le sue condizioni sono gravi, ma non in pericolo di vita. Il fratello Giovanni è invece ricoverato al Loreto Mare. Oggi il magistrato deciderà la sorte di Giovanni Russo

 

 






LEGGI ANCHE

Voragine al Vomero: ispezione di periti, pm e carabinieri in via Morghen

Questa mattina si è svolto il primo sopralluogo, durato circa quattro ore, da parte dei consulenti designati dalla Procura di Napoli nell'ambito delle indagini...

l Prefetto di Napoli incontra la sindaca per discutere del “Castello delle cerimonie”

Il prefetto di Napoli, Michele di Bari, ha recentemente incontrato la sindaca del Comune di S. Antonio Abate, Ilaria Abagnale, su richiesta di quest'ultima. Durante...

Estrazioni del Lotto e Numeri vincenti 10eLotto del 23 febbraio

Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 23 febbraio: BARI 53 14 39 62 40 CAGLIARI 20 15 28 80 63 FIRENZE 69 06 88 35 74 GENOVA...

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE