Castellammare, albero minaccia di cadere sulla strada: chiusa via Acton

SULLO STESSO ARGOMENTO

Chiusa al traffico via Acton a Castellammare a causa di un albero pericolante che minaccia di cadere sulla carreggiata stradale. Sul posto i vigili urbani, dopo la segnalazione di alcuni cittadini, che hanno provveduto a bloccare l’accesso per gli automobilisti diretti e provenienti da Sorrento verso il centro della città. sul posto anche i vigili del fuoco che stanno cercando di arrivare con le scale vicino al pino. Bisognerà quasi certamente tagliarlo e mettere in sicurezza la zona. Le operazioni, considerato il buio, probabilmente impiegheranno qualche ora. I vigili urbani stabiesi raccomando i cittadini provenienti dal lato sud della città e dalla penisola sorrentina e quelli diretti in quella zona di utilizzare le gallerie e la statale sorrentina in quanto via Acton per il momento è chiusa al traffico.

 Ciro Serrapica




LEGGI ANCHE

Napoli, tenta di rubare cellulare a corso Umberto: arrestato 40enne

Un uomo di 40 anni, è stato arrestato per aver tentato di rubare il cellulare a una donna a Corso Umberto I, a Napoli. Gli agenti del Commissariato Decumani hanno intercettato la scena e bloccato il ladro. L'aggressione è avvenuta in prossimità di via Seggio del Popolo, quando gli agenti hanno notato uno scooter inseguire un uomo a piedi. Dopo aver raggiunto e bloccato il fuggitivo, è emerso che aveva appena sottratto il telefono a una turista...

Napoli, da oggi “La presa di Cristo” di Caravaggio esposta a Palazzo Ricca

Dal 2 marzo al 16 giugno 2024, una nuova opera di Caravaggio, "La presa di Cristo", sarà esposta a Napoli, nelle sale di Palazzo Ricca, storica sede della Fondazione Banco di Napoli, in Via dei Tribunali 213.  Il quadro, un vero gioiello non sempre visibile al pubblico, fu scoperto nel 1943 nella collezione Ruffo di Calabria. La mostra si terrà presso la Fondazione Banco di Napoli, situata nel centro storico della città, in via dei...

Avellino, appalto scuola media Dante Alighieri: indagati dirigente e consigliere comunale

Ad Avellino la Procura ha avviato un'indagine per presunte irregolarità legate alla gestione di un appalto per la ricostruzione della scuola media "Dante Alighieri". La dirigente comunale, Filomena Smiraglia, il consigliere di maggioranza Diego Guerriero e il fratello di quest'ultimo, l'architetto Fabio Guerriero, sono sotto accusa per reati quali turbativa d'asta, abuso di ufficio e corruzione nell'esercizio delle funzioni. Le indagini sono condotte dai carabinieri del Nucleo operativo del Comando provinciale, che hanno eseguito perquisizioni negli...

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE